La raccolta fondi è terminata, insieme abbiamo raccolto:

14.390 €

Grazie a tutti quelli che ci hanno creduto! Da domani lavoreremo perché una situazione simile non si ripeta più: creiamo nuovi ricordi per il Nevegal!

DOMANDE SULLA RACCOLTA FONDI?

L’iniziativa viene organizzata dalla Pro Loco Pieve Castionese e condivisa con il Comune di Belluno, Alpe del Nevegal, operatori economici.
La Pro Loco Pieve Castionese è titolare del conto corrente dedicato a questa iniziativa. I contributi saranno versati sotto forma di erogazione liberale con causale "pronevegal" e verranno destinati a garanzia del sostegno delle attività di innevamento artificiale.
Con un bonifico al conto corrente:
IT 61 W 05856 11901 09257 1401928
Volksbank Filiale di Belluno Capofila
Intestato a Pro loco pieve Castionese
CAUSALE: "Pronevegal"
I fondi sono raccolti con la finalità specifica di sostenere l'apertura invernale. Se, nonostante la raccolta fondi, gli impianti non dovessero aprire, la Pro Loco si impegna a restituire le erogazioni ricevute.
La cifra indicata dai gestori è di 100.000 euro, ma il comune di Belluno si è impegnato a contribuire con 30.000 euro sotto forma di acquisto di skipass e con 20.000 euro per l'Infopoint.
Abbiamo deciso di promuovere questa raccolta fondi straordinaria perché crediamo nel Nevegal Oggi & Domani.
Crediamo nel Nevegal e nelle sue potenzialità, ma vediamo una mancanza di regia e di coordinamento tra le diverse figure che si sono finora impegnate professionalmente ed economicamente sul Colle.
Certo, in questi anni sono stati fatti errori e investimenti sbagliati.
Certo, serve una regia coordinata e un’agenzia di sviluppo.
Certo, i problemi strutturali del Nevegal non si risolvono con interventi tampone.
Tutto giusto, ma in questo momento il malato chiede una cura immediata, non parole di conforto o rimproveri per non essersi curato bene in passato.
Abbiamo partecipato agli incontri, abbiamo sentito tante idee, ma non la soluzione al problema urgente, e quindi abbiamo deciso di attivarci direttamente.
Apriamo il conto corrente con un nostro versamento iniziale di € 2.018,00 simboli nella cifra ma non nel valore. Siamo disponibili ad aumentare il nostro contributo, e speriamo che ciò valga come effetto moltiplicatore, che stimoli uno spirito di emulazione positivo, una corsa di generosità. I Bellunesi sanno essere generosi. Ognuno può partecipare anche con una piccola cifra, anzi il segno dell’interesse popolare per il Nevegal sarà anche dato dal numero di persone che sentiranno di voler rispondere all’appello.
La Pro Loco Pieve Castionese è l’unica Pro Loco esistente sul territorio del comune di Belluno. È stata costituita nel 2011 e in questi anni è stata motore di iniziative importanti dal punto di vista ricreativo, turistico e sociale. Ricordiamo tra le nostre attività il Carnevale Castionese -storico carnevale della provincia, da alcuni anni sbarcato anche a Belluno-, la Sagra del Campanot che si tiene a giugno, la festa degli Orti in Piazza e la 24 Ore di San Martino. In Nevegal siamo stati presenti con l’organizzazione di diversi eventi e attività e da alcuni anni coordiniamo, in collaborazione con i rifugi, le manifestazioni Cicheti in cresta e formaggi sul colle, e organizziamo in proprio la Mostra Mercato La terra, le Mani, l’Uomo che si svolge dopo Ferragosto. http://www.prolocopievecastionese.it